La contabilizzazione del calore è quel complesso d’operazioni, che consentono di conteggiare la quantità d’energia termica prodotta in maniera centralizzata e poi distribuita e ceduta al singolo utente. In base alla Direttiva comunitarie in merito alla contabilizzazione del calore è stata introdotta in Italia una norma, che recepisce le Direttive Europee su questo tema, obbliga tutti i condomini e/o edifici polifunzionali aventi impianto di riscaldamento e/o acqua calda sanitaria centralizzata, a dotarsi, entro e non oltre il 30 Giugno 2017 a seguito di proroga (prima 31/12/2016) di un idoneo sistema di contabilizzazione calore e di successiva ripartizione secondo gli effettivi consumi, delle spese energetiche.